WhatsApp-Image-2022-05-09-at-09.11.05-1280x960.jpeg

9 Maggio 2022by NutriTesta

Negli articoli scrivo sempre della stagionalità, dei prodotti da preferire stagione per stagione, anzi… mese per mese. Sapete perché? I motivi sono diversi in realtà. In primis la “devozione” per la dieta mediterranea, uno stile di vita prima che prettamente alimentare, in cui l’amore per il buon cibo, per se stessi, per il benessere proprio (ma anche per quello altrui) fa da padrone. Infatti scegliere prodotti stagionali ha tanti vantaggi: sono prodotti localmente, seguono la natura, garantiscono un risparmio economico richiedendo meno costi prodotti localmente ci da garanzia riguardo l’origine, quindi un minor uso di conservanti ad esempio, meno uso di conservanti. La loro crescita stagionale è garantita dal “normale circolo” del tempo (del meteo), quindi si nutrono del sole, “senza sforzi” e la ricchezza in vitamine, minerali e sapore è più che garantita. La nostra voglia di prodotti fuori stagione è indubbiamente data dalla “novità” di trovare dei prodotti al supermercato, qualcosa di nuovo da mettere a tavola, il fatto che sia fuori stagione non ci tange…dovremmo invece preoccuparcene. Rispettando la stagionalità abbiamo modo di prendere tutti i nutrienti di frutta e verdura, TUTTI I nutrienti.
Quelli fuori stagione sono stati in qualche modo forzati a nascere e a volte anche il sapore lascia a desiderare.
La differenza tra i prodotti stagionali e non, “banalmente” la possiamo intuire dal prezzo. Infatti quelli non di stagione hanno, per cause ragionevoli e comprensibili, dei costi più alti
(esagerati, oserei dire), ma…se pensiamo che devono coprire i costi dei prodotti usati per aiutarli a nascere e crescere non è poi così “assurdo”.
Quindi eccoci a Maggio, la spesa intelligente e colorata comprende ancora le carote, asparagi, spinaci, carciofi, primissime zucchine, finocchi, lattuga e patate, primi pomodori, pere, pompelmi, ecco nespole e fragole che timidamente prendono il posto nei banconi e poi ottimi pompelmi per una spremuta che possiamo addolcire con le ultime arance.
Ah, mi raccomando! Niente più scuse…il sole c’è, il tempo del weekend anche…passeggiamo!
Con una buona bottiglia di acqua in mano, ci sono diversi percorsi da poter fare, più o meno in discesa…ma ovviamente abbiamo dei lungomare invidiati da tanti!
Per domande o appuntamenti potete contattarmi al 388.3253367