muesli-486832_1920-735x1024.jpg

4 Aprile 2022by NutriTesta

Arance, fragole, kiwi, pompelmo! Sono ingredienti di una buonissima macedonia, di un saziante spuntino a forma di frullato o, perché no, un primissimo gelato. Il pompelmo da solo non è amato da tutti, anzi…ma lo avete mai provato in unione a delle arance succose o anche in una insalata? Sicuramente si fa riconoscere e da un tono di acidità che poi ameremo. Naturalmente ricco di acqua e vitamina C come i suoi compagni agrumi. Ci sono diverse varietà, ecco perché sicuramente in questa stagione le tavole si arricchiscono di colori. Il pompelmo rosa, il pomelo, stessa famiglia, ma uno rosa, appunto, l’altro più giallo. E poi ci sono gli asparagi a cui mi piace sempre dedicare uno spazio un po’ speciale. Indubbio l’ottimo sapore e l’estrema varietà di utilizzo. Come contorno, condimento della pasta, come condimento di un secondo (famosissima “frittata di asparagi”) e poi per averli le passeggiate e la corsa a prenderne di più è sempre invitante. Proprietà terapeutiche: cura di patologie reumatiche e problemi urinari Proprietà diuretiche grazie all’elevato rapporto potassio/azoto e all’asparagina (NOTA BENE: è lei la responsabile dell’odore forte che si avverte nell’urina dopo aver mangiato asparagi). Sono ipocalorici: 100 g di asparagi contengono 25 Kcal, 90% acqua, 3,2% carboidrati, 3 – 3,5% proteine, 0,2% grassi. Facilitano la digestione essendo ricchi di fibre. Proteggono la pelle grazie al contenuto di glutatione, un antiossidante che protegge la pelle da agenti atmosferici, inquinamento e raggi solari. Migliorano la coagulazione del sangue grazie al contenuto di Vitamina K, molto importante anche per le ossa. Hanno un buon contenuto di vitamina B9 che aiuta a regolare i livelli di zucchero nel sangue. Proprietà antitumorali: l’inulina arriva intatta all’intestino crasso aiutando l’organismo ad assorbire meglio i nutrienti e prevenendo il rischio di tumore al colon. Contengono antiossidanti: rallentano il processo di invecchiamento e contrastano l’attività dei radicali liberi che significa prevenzione verso alcuni tipi di tumore. Proprietà antinfiammatorie date da saponine, quercitina, rutina e Kaempferol. Favoriscono la riduzione del rischio delle malattie croniche più comuni, quali malattie cardiache e diabete di tipo 2.

Per domande o appuntamenti potete contattarmi al 388.3253367